Roma Gratis: Ecco 10 Luoghi da Vedere Assolutamente!

Se vuoi visitare Roma gratis e scoprire ora le migliori 10 cose da vedere che ti lasceranno senza fiato, non perdere questa fantastica lista!
A seguito dell'attuale emergenza sanitaria covid-19, alcune attività potrebbero aver variato le loro modalità di apertura, ti consgilio quindi di chiamare sempre i loro numeri o visitare i loro siti per avere conferma.

Link sponsorizzati

Se vuoi scoprire Roma gratis senza mettere mai mano al portafogli o se si ha in programma un viaggio nell’Urbe, magari proprio in vista del Giubileo, ecco 10 consigli su come visitare Roma gratis senza spendere un euro!

Nessuna importante attrattiva sarà off-limits, vedrai!

Ti consiglio di leggere anche uno dei mie articoli più apprezzati sui 10 posti più singolari da non perdere a Roma.

Ok…Ora partiamo subito con la classifica 😉

1. Storia dell’arte: Caravaggio, Michelangelo e molto altro ancora

san-luigi-dei-francesi-caravaggio_RomaIl segreto per ammirare gratuitamente capolavori artistici di grande pregio è visitare chiese e basiliche.

La scelta naturalmente a Roma è molto vasta.

Qualche esempio? Caravaggio.

I suoi lavori sono esposti nelle chiese di:

Santa Maria del Popolo,

Sant’Agostino,

Link sponsorizzati

e San Luigi dei Francesi.

Michelangelo è invece presente con il suo Mosè in San Pietro in Vincoli o con la Pietà nella Basilica di San Pietro.

Certamente meno famosi, ma meritevoli di visita sono anche le pitture prospettiche di Del Pozzo in Sant’Ignazio: primo esempio di 3D della storia!

2. Archeologia: Colosseo e Fori dall’alto

Panorama-Foro-Romano_Roma

Non darà forse la stessa sensazione di imponenza, ma godere di una vista mozzafiato sull’intera area dei Fori recandosi sulle terrazze panoramiche del Campidoglio, è un’esperienza assolutamente da non perdere.

In questo modo si avrà letteralmente ai propri piedi l’intera Roma Antica: dall’arco di Settimio Severo al Colosseo, dalle Basiliche alla Curia, dalla via Sacra alla casa delle Vestali.

Passeggiando lungo via Alessandrina, si potranno inoltre apprezzare da vicino i grandi Fori Imperiali di Traiano, Augusto e Nerva con i loro straordinari mercati, colonne, templi e molto altro ancora!

I tour più richiesti:

3. Terrazze Panoramiche

Gianicolo_Roma

Un’ottima possibilità che la città offre, è quella di poter ammirare tutte le ricchezze dell’Urbe dall’alto grazie alle famose terrazze panoramiche.

Uniche nel loro genere, offrono una vista su Roma sconfinata.

Le più celebri sono sicuramente la terrazza del Pincio che si affaccia su piazza del Popolo e quella del Gianicolo, ma non è da trascurare per esempio quella all’interno del Giardino degli Aranci sull’Aventino.

Non perdere anche:

Vuoi scoprire quali sono le 10 terrazze da non perdere?

Leggi ora il mio articolo sulle 10 terrazze panoramiche a Roma che ti lasceranno a bocca aperta.

4. Prima Domenica del Mese Musei Gratis a Roma

Museo-Ostiense_Roma

Ogni prima domenica del mese a Roma ci sono i Musei Gratis!

Basterà quindi organizzare la tua visita in modo da capitare in città la prima domenica del mese e il gioco sarà fatto.

Tutti i musei nazionali visitabili a costo zero:

Ma se la visita è in programma in un altro periodo del mese, ecco qualche altra proposta.

Per gli amanti dell’archeologia e della storia romana consigliamo il Museo della Via Ostiense allestito all’interno di Porta San Paolo:

 

Oppure l’importante Vittoriano con la tomba del Milite Ignoto, il sacrario militare delle Bandiere, il Museo Centrale del Risorgimento e lo spazio espositivo per l’arte moderna e contemporanea, che offre sempre qualche mostra curiosa e interessante da poter visitare, il tutto a titolo gratuito.

E inoltre, ricordatevi che i Musei Vaticani sono gratuiti l’ultima domenica di ogni mese!

Guida Gratis: Vuoi Scoprire i 10 Luoghi più Curiosi di Roma???

Davvero in pochi li conoscono (neanche i romani), e molto difficilmente li riuscirai a trovare altrove:

Se vuoi conoscere meglio come entrare gratuitamente nei musei a Roma, non perdere il mio articolo in cui ti svelo anche quali sono i musei gratis da non perdere a Roma la prima domenica del mese.

Link sponsorizzati

5. Piazze piazze e ancora piazze

Piazza-Navona_Roma

Roma è un museo a cielo aperto e molti sono i capolavori che si possono ammirare semplicemente passeggiando.

Gian Lorenzo Bernini e la sua portentosa Fontana dei Quattro Fiumi a piazza Navona, la famosa scalinata di Trinità dei Monti, la meravigliosa Fontana di Trevi, la splendida sistemazione del Valdier a piazza del Popolo, Michelangelo al Campidoglio, insomma… chi più ne ha più ne metta!

6. Per gli amanti dell’Arte Moderna

Villino-delle-Fate_Quartiere_Coppede_Roma

Suggerimento per i più curiosi: ci si deve spostare un po’ dal centro storico, ma c’è una visita che merita la fatica, cioè il quartiere Coppedè.

La sua architettura originale e bizzarra vi sorprenderà catapultandovi all’interno di un mondo fantastico popolato da esseri mitologici e figure simboliche.

Tra villini, palazzi, fontane e palazzine dal gusto fiabesco, ci si ritroverà a passeggiare in un mondo fuori dal comune!

7. Roma Green: parchi e ville

Laghetto_Villa_Borghese_Roma

Per riposare dopo tanto cammino, si possono scegliere varie location.

I parchi a Roma non sono solo oasi di pace immerse nel verde, custodiscono infatti tesori artistici molto preziosi.

Primi fra tutti quelli all’interno del parco di Villa Borghese come il Giardino del Lago, caratterizzato da un romantico isolotto artificiale su cui domina il Tempietto di Esculapio o gli altri numerosi edifici presenti al suo interno, tanto da aver portato la villa ad essere definita “Parco dei Musei”.

E ancora villa Doria Pamphilj con il Casino del Bel Respiro, sede di rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri o il parco di Villa Celimontana al Celio arricchito da numerosi pezzi della collezione Mattei sparpagliati nei giardini, tra cui spicca anche l’obelisco egizio di Ramses II!

Se ami correre nel verde, non perdere il mio articolo sui migliori parchi a Roma dove fare jogging!

8. Isola Tiberina e Ghetto Ebraico

Ghetto_Piazza_Mattei_Roma

Una passeggiata sull’unica Isola del fiume Tevere non può mancare.

Su una superficie così ridotta, sono presenti millenni di storia. Abitata e frequentata fin dall’epoca romana, non ha mai smesso di rappresentare il punto di collegamento e passeggio tra le due sponde del fiume.

Un gioiello più unico che raro da cui è possibile ammirare anche la straordinaria opera ingegneristica dei muraglioni del Tevere che dalla fine del 1800 proteggono la città dalle inondazioni.

Da abbinare alla visita consigliamo la passeggiata al vicino quartiere ebraico che papa Paolo IV istituì come Ghetto vero e proprio nel 1555 e che fu smantellato definitivamente solo a fine ‘800. Teatro di atrocità e soprusi per moltissimi secoli, oggi il ghetto splende e torna ad essere vivo e frequentato grazie agli sforzi della comunità ebraica che, in seguito alla deportazione del 16 Ottobre 1943, ha voluto qui ritornare a risiedere per non dimenticare.

I tour al ghetto più acquistati:

9. Trastevere

Trastevere_Ponte-Sisto_Roma

Impossibile è recarsi a Roma senza visitare il suo rione più caratteristico.

Link sponsorizzati

Anima popolare fin dai tempi dell’antica Roma, Trastevere saprà regalarvi sorprese continue ed infinite ad ogni angolo.

Vicoli dal sapore antico si susseguono fino a condurrci in piazze straordinarie in cui si potranno visitare alcune chiese tra le più antiche presenti in città, prima fra tutte, santa Maria in Trastevere, cuore del rione.

10. Roma per i più curiosi

Piazza-Cavalieri-di-Malta_Buco_di_Roma

Se l’architettura è la vostra passione invece, alcuni punti in città offrono simpatici scorci e giochi illusivi.

Quali?

Il famoso buco della seraturra del portone della Villa del Priorato di Malta all’Aventino da cui si può ammirare il cupolone di San Pietro, o ancora via Piccolomini per un giochino molto simpatico con protagonista sempre il Cupolone: più vi avvicinate, più lui “si allontana”; se indietreggiate, la cupola vi sembrerà invece ancora più grande e più vicina! Non male eh?

***

 Complimenti per aver letto tutto il mio articolo! Se vuoi puoi lasciarmi un tuo commento qui sotto.

Non perdere anche:

Ora potresti rendermi molto felice.

Come?

Fai click sul pulsante mi piace e condividi qui sotto!
A te non costa niente, per me è fonte di grande soddisfazione per il lavoro fatto.

Buona Roma

© Riproduzione riservata
Ebook gratis sui posti più insoliti di Roma

Link sponsorizzati

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Giorgio-autore
Giorgio

Romano DOC e creatore di questo blog, amo spesso girare in bicicletta per Roma alla scoperta delle sue meraviglie.

Seguimi e ti accompagnerò tra le cose più insolite e straordinarie da fare a Roma. 

Contattami >

Scopri di più su di me >


Link sponsorizzati



33 commenti su “Roma Gratis: Ecco 10 Luoghi da Vedere Assolutamente!”

  1. Il museo della Via Ostiense all’interno di Porta San Paolo non c’è più, trasferito al museo degli scavi di Ostia Antica! Si può comunque visitare la struttura e soprattutto, quando il covid lo permetterà di nuovo, gratuitamente, l’interno della Piramide Cestia, veramente emozionante!

    Rispondi
  2. Daniela
    Grazie Giorgio,
    consigli molto interessanti anche se in 4 giorni ci siamo buttati sui posti più conosciuti e a pagamento.
    Sicuramente in una prossima visita, un po’ più rilassata, usufruiremo delle tue guide, che purtroppo abbiamo conosciuto a ridosso della partenza. Comunque è inutile dirlo…ma che splendore di città!

    Rispondi
  3. Grazie Giorgio per i tuoi suggerimenti,tra tre settimane saremo a Roma e di certo faremo tesoro dei tuoi consigli.
    La tua guida è semplice e completa di tutto ciò di cui dobbiamo sapere,abbiamo già visitato i posti classici e cercavamo proprio una guida che ci suggerissse quelli più particolari.
    Bravo davvero!

    Rispondi
  4. Leggere i tuoi consigli mi fa molto piacere. Sono stata parecchie volte a Roma, ma sempre mi fai venire la voglia di tornare per scoprire un angolo nascosto che tu hai consigliato.

    Rispondi
  5. Ho seguito i tuoi consigli Giorgio. Suggerimenti veramente preziosi ! Vivo a Roma, molte cose le conosco ma alcune sono state una bellissima scoperta ! Grazie ancora.
    Paolo
    P.S. Non ho né facebook né altri social

    Rispondi
  6. Grazie Giorgio! Partirò a breve con il mio bimbo e sul tuo sito sto trovando molti spunti interessanti per visitare al meglio quest’incantevole città!

    Rispondi
  7. Condivido gran parte dei luoghi proposti .malgrado abbia visto poco Roma la considero la capitale più bella d’Europa , a mio parere personale ovviamente . La prossima settimana ci tornerò e avrò modo di gustarmela meglio.

    Rispondi
  8. Quindi solo i residenti possono accedere gratuitamente? Settimana prossima visiterò Roma e cercavo di capire cosa visitare.
    Bellissimo articolo e molto utile!

    Rispondi
  9. Ciao Giorgio, ti ringrazio per tutti gli ottimi consigli che mi hai dato in questi giorni. Sarò a Roma da venerdì a martedì è sicuramente seguirò alcuni degli
    itinerari proposti.
    Grazie degli ottimi consigli e arrivederci da Denis.
    P.S: Purtroppo non ho Facebook ne tweet e non posso condividere i tuoi articoli.

    Rispondi
  10. tra le più belle terrazze vorrei consigliare le vedute da Monte Mario e dall’omonimo parco; altrettato interessante la veduta da Monte Ciocci alla Balduina.
    Loredana

    Rispondi
  11. Grazie e’ bello sapere che qualcuno ci guida nelle nostre escursioni per Roma…rifare quei passi che qualcuno prima di noi ha gia’ fatto…

    Rispondi
  12. guida mirata, accurata e semplice, molto utile per una efficace e ampia prima conoscenza di Roma, ti seguo e da romana residente al nord, l’ho già consigliata agli amici che hanno in programma giornate di turismo romano
    A.

    Rispondi
    • Ciao hdhdhdhdhdh (potresti almeno mettere il tuo nome…)
      ti ringrazio del tuo commento, ma se leggi bene l’articolo scoprirai che potrai anche accedere all’interno dei musei gratis, e vedere le opere più belle all’interno delle chiese.
      A presto!

      Rispondi

Lascia un commento

Grazie del tempo che mi hai dedicato.

skyline_Roma

CONTATTI | INFORMATIVA DELLA PRIVACY | COOKIE POLICY | LICENZA