Benessere

Vuoi Scoprire i Migliori Parchi e Ville Dove Correre a Roma?

Link sponsorizzati

Biscotto-alle-Terme-di-Caracalla---dove-correre-a-Roma
Roma è la seconda capitale con più verde d'Europa, non perderti in questo memorabile articolo la top 10 dei migliori parchi e ville dove correre a Roma.
145
Condivisioni
Condividi con i tuoi amici










Inviare

Se desideri vincere qualcosa puoi correre i 100 metri.
Se vuoi goderti una vera esperienza corri una maratona.

Emil Zatopek

 

Sei uno sportivo a cui piace stare sempre in movimento, fare jogging correndo all’aria aperta, e ami correre sempre in giro per sentieri, percorsi e vie?

STOP. Hai trovato ciò di cui avevi bisogno se leggerai questo fondamentale  articolo 🙂 con cui ti guiderò velocemente alla scoperta dei migliori parchi e ville dove correre e fare jogging dentro Roma.

Fare jogging a Roma richiede un requisito fondamentale: lo spazio verde e l’aria aperta.

Da questo punto di vista, l’apparente problema di trovare un posto dove correre a Roma a è subito risolvibile: se non piove, Roma è la città ideale per la corsa. Infatti solo pochi sanno che Roma è una delle città con più verde in Europa grazie ai parchi e boschi caratteristici delle sue ville storiche del centro ma anche nelle zone più periferiche.

Correre si sa, fa bene sia al fisico ma soprattutto alla mente, tutti i miei amici corridori sono gente molto allegra e sempre in ottima salute, questo perché correndo si rafforza maggiormente il sistema immunitario (piccola nota medica..).

Se cerchi un posto molto bello e particolare dove correre a Roma sappi che la nostra Capitale non è seconda a nessuna altra grande città europea.

A Roma puoi trovare parchi e ville con sentieri di vario tipo e difficoltà, tutti facilmente raggiungibili anche con i mezzi pubblici. Ad esempio il parco di Villa Borghese è dotato di un ampio parcheggio sotterraneo (a pagamento..).

Che la corsa nei più bei parchi di Roma abbia inizio!

 

Classifica Definitiva dei Parchi e Ville Dove correre a Roma




1. Parco di Villa Ada

parchi e ville dove correre a Roma Villa Ada

Se sei un corridore esperto e la domenica non vedi l’ora di indossare il completino da maratona, per te non ci sono alternative: il parco di Villa Ada ti aspetta!

La partenza è dal laghetto all’ingresso della Salaria: troverai alcuni podisti fai da te della domenica, ma tu dovrai dirigerti con passo svelto e fiero verso la parte più selvaggia ossia quella oltre il meraviglioso laghetto.

Se costeggerai tutto il perimetro del parco ti dovrò fare i miei complimenti, avrai corso il secondo perimetro più lungo all’interno di un parco a Roma.

Ora ti starai sicuramente chiedendo:<< Ma quale sarà il percorso più lungo a Roma??

Leggi di seguito solo se sei super esperto ed un corridore provetto e veloce, altrimenti chiudi gli occhi e scorri la pagina oltre 🙂

–> Il Parco di Villa Pamphilj  <–

 

Hai riaperto gli occhi? 😛

Ecco i 3 principali percorsi di allenamento:

  • giro del lago, misura circa 720 metri,
  • giro del lago e del prato, misura circa 1.140 metri
  • giro del lago e del prato proseguendo per i viali, misura circa 1.850 metri

 

Percorsi di allenamento:
giro del lago : misurato con GPS 723 metri,
il giro del lago e del prato misura 1140 metri,
proseguendo per i viali si arriva ad un giro di circa 1850 metri

Percorso di allenamento di 2,5 km

Sito internet: www.villaada.org

2. Parco di Villa Borghese

ninfeo-di-egeria-Parco-della-Caffarella-Roma

Se sei un podista che se la prende comoda, che non ama correre al limite, ma che sta sempre attento al ciuffo dei suoi capelli, che con il suo iPhone ultimo modello si scatta selfie ogni 10 metri: il parco di Villa Borghese è proprio quello che farà per te!

Occhio a non presentarti con uno stile troppo competitivo, poiché qui vige l’assoluta tranquillità ed il relax perduto di Roma, e potresti essere visto male.

3. Parco della Caffarella

ninfeo-di-egeria-Parco-della-Caffarella-Roma

Se ti senti selvaggio al 110% e ti piace esprimerti senza alcun compromesso:

-> allora il magnifico e mio parco preferito della Caffarella saprà conquistarti.

Il Parco della Caffarella risulta un po’ più distante dal centro rispetto i primi 2, ma fidati, questo parco è in grado di accontentare sia il podista che ogni domenica cerca di limare il tempo sul suo giro record, sia il corridore che vuole fare jogging in tutta tranquillità immerso nella natura selvaggia.

La peculiarità della Caffarella è la sua natura selvaggia ed incontaminata, che non ti permetterà di vedere neanche un palazzo o un rumore della città. Chicca del parco della Caffarella è il magnifico Ninfeo di Egeria.

Il parco è attraversato da percorsi ondulati, lunghissimi rettilinei pianeggianti e diversi strappi in salita.

Sito internet: www.caffarella.it

4. Parco di Villa Pamphilj

villa-doria-pamphilj-jogging-Roma

Il parco di Villa Pamphilj è il secondo parco più grande per estensione di tutti gli altri parchi e ville di Roma, dopo Villa Ada.

Villa Pamphilj, è grandissimo con percorsi variegati.

Considerando che a roma ce ne sono diversi di molto belli, villa pamphili permette di isolarsi dal mondo vista la sua vastità e la sua posizione.

È possibile usufruire a Villa Pamphili di un locale custodito, dove depositare le proprie borse sportive, utilizzare i bagni e fare la doccia. Il servizio, offerto gratuitamente (tranne le docce) è disponibile dalla mattina alla sera. La struttura si trova vicino al punto jogging, presso l’entrata di Via Vitellia.

Percorso di allenamento di 6,0 km

 Sito internet: www.villapamphili.it

5. Parco degli Acquedotti

Parco degli Acquedotti

Il parco permette di correre e andare in bici fra le suggestive rovine degli acquedotti romani di età imperiale e del rinascimentale acquedotto Felice.

Il percorso ad anello presente nel parco è totalmente pianeggiante. D’estate è consigliabile portarsi un cappellino o una bandana poiché la maggior parte del circuito non è alberata.

Il Parco degli acquedotti ha panorama unico al mondo. Ci si può anche abituare negli anni alla bellezza di Roma, ma questo posto stupisce sempre.

Percorso di allenamento di 5,9 km

Sito internet: www.fitrunning.it/acquedotti

6. “Biscotto” alle Terme di Caracalla

Biscotto-alle-Terme-di-Caracalla---dove-correre-a-Roma
Il mitico Biscotto alle Terme di Caracalla richiama ogni week-end molti sportivi, e risulta ideale se vuoi allenarti durante la torrida estate romana stando all’ombra. Il percorso è dotato di segnalazioni ed è presente un ottimo percorso salute.

7. Anello di Circo Massimo

Circo-Massimo-fare-jogging-a-Roma

Ove un tempo correvano le antiche bighe romane, oggi corrono scattanti podisti. Se anche tu vuoi provare…

8. Parco Urbano del Pineto

Parco-Urbano-del-Pineto-Roma

A circa un chilometro dalla sede sociale troviamo il primo “campo” di allenamento pubblico. All’ingresso di via della Pineta Sacchetti, angolo via del Pineto Torlonia, è stata allestita una palestra all’aperto liberamente utilizzabile. Il fondo, in terra, non essendo perfettamente liscio come un tavolo da biliardo, è ideale per chi vuole prepararsi a correre dei trail.

Percorso di allenamento di 2,9 km

9. Anello del Forte Ardeatino

Forte-Ardeatino-jogging-a-Roma
A pochi passi dalla linea di partenza e di arrivo della “nostra” Granai Run, i fulmini e le saette di Roma 70 vanno a girare in tondo lungo questo divertente anello che, misurando poco meno di un chilometro, permette di sapere quanta strada si è percorso anche laddove sprovvisti di orologio con GPS.

Percorso di allenamento di 1,0 km

10. Parco Santa Maria della pietà

All’interno del parco è segnato un percorso di 2 km che, spostandosi su un viale fuori dal parco arriva a misurarne 3. Il percorso è quasi tutto in piano, fatta eccezione per una leggera salita di 300 m (che dopo qualche giro si fa sentire sulle gambe), tra il km 1,2 e il km 1,5 che recupera tramite una dolce discesa di circa 400 m.

Lungo il percorso sono presenti 3 fontanelle e degli attrezzi per fare ginnastica.

11. Villa Glori

parco-di-villa-glori-a-roma

Il giro dei viali è lungo circa 1.160 metri. Sono segnati i chilometri (fino al 25esimo) e sono segnalati anche i 100-200-300-400-500-1.500-2.500 metri.

Lungo i percorsi misurati di via dei Settanta ci sono salite ripide fino a 110 metri, segnate ogni 10 metri, e salite più dolci fino a 400 metri, segnate ogni 50 metri.

Percorsi misurati:
Salite ripide fino a 110 metri segnate ogni 10 metri
( Via dei Settanta)
Salite più dolci fino a 400 metri segnate ogni 50 metri
Il giro dei viali è di 1160 metri circa
(dipende da come si tagliano le curve),
sono segnati i kilometri ( fino al 25esimo),
segnalati anche i 100-200-300-400-500-1500-2500 metri

12. Prato di Tor Vergata

parco-di-Tor-Vergata-a-Roma

Se abiti tra la Borghesiana e Tor Vergata allora perché non fare un po’ di jogging al parco di Tor Vergata?

Questo parco è vicino all’omonimo campus universitario. Il percorso è ondulato e offre la possibilità di praticare una corsa piacevole.

Percorso di allenamento di 3,9 km

13. Laghetto dell’EUR

laghetto-eur-jogging-corsa-roma

14. Parco dell’Appia Antica

Parco-Appia-Antica-dove-correre-a-Roma

15. Villa Torlonia

casina-delle-civette-parco-di-villa-torlonia-roma

16. Riserva Valle dell’Aniene

Riserva_Valle_Aniene

17. Parco di Via Carlo Felice

Parco-di-Via-Carlo-Felice-dove-correre-a-roma

Il parco misura:  un giro 666 metri, 3 giri del parco sono 2000 m

Il piccolo parco di via carlo Felice si trova tra le basiliche di San Giovanni in Laterano e di Santa Croce in Gerusalemme.

Questo parco si trova  incastonato tra l’omonima via e le Mura Aureliane.

18. Santa Maria della Pietà

santa_maria_pieta-jogging-roma

Sulla via Trionfale, a pochi passi dall’ospedale S. Filippo Neri, si trova il parco di di Santa Maria della Pietà. La curiosità che caratterizza questo parco è stata che  dall’avvento della legge 180 il parco fu destinato ad ospitare i malati di mente.

19. Parco di Villa Gordiani

villa-gordiani-roma

 

Se sei un’aspirante podista, e stai all’inizio, ecco una serie di consigli per iniziare alla grande a correre a Roma e non solo:

  1. scegli uno dei parchi e ville di Roma che ti ho mostrato sopra, e fai una passeggiata perlustrativa di ricognizione  in modo da poter studiare il percorso;
  2. scegli l’orario e la frequenza settimanale delle tue sessioni di corsa;
  3. scarica l’app Runtastic con cui potrai tracciare tutte le tue corse, e analizzare i tuoi miglioramenti;
  4. acquista scarpe da running comode;
  5. poniti un obiettivo prima di iniziare il tuo allenamento;
  6. corri insieme ad un amico;
  7. respira;
  8. se ti senti affaticato, fermati e riposati;
  9. controlla il tuo battito con la cintura cardiaca;
  10. sogna di correre la prossima maratona di Roma e poi di volare a quella di New York;
  11. fai sempre stretching dopo aver terminato la corsa;

Bene, ti ringrazio immensamente se sei arrivato a leggere fin qui, spero di averti suggerito e dato lo sprint e tutte le motivazioni giuste per far dirigere le tue scalpitanti gambe verso uno di questi fantastici parchi e ville romane.

Ora tocca a te.

In quale parco o villa di Roma preferisci correre?

raccontami le tue impressioni ed emozioni qui sotto nei commenti 😉

Buona Roma in corsa

© Riproduzione riservata
Ebook gratis sui posti più insoliti di Roma

Hey...Vuoi Scoprire GRATIS i 10 Posti Più Curiosi di Roma???

Oltre il 90% dei romani non li conosce!

Questi luoghi non li troverai né qui sul mio blog, né in nessun'altra delle normali guide turistiche.

freccia_basso
pulsante-scarica-ora


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo ora con i tuoi amici:



frecce-in-basso
145
Condivisioni
Condividi con i tuoi amici










Inviare

Tags:


Scelti per te:



Una risposta

  1. As

Condividi ora la tua esperienza!

  


Grazie del tempo che mi hai dedicato.

Skyline Roma

Scopri i 10 luoghi più insoliti di Roma.
È gratis.


Questo sito utilizza Cookie di terze parti. Scorrendo questa pagina, cliccando su Accetto o su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei Cookie. Per saperne di più clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi