Chi Sono?
Cultura

Tour Archeologico agli Scavi di Ostia Antica, Porto di Traiano e Necropoli di Porto!

Link sponsorizzati

Visitare Scavi di Ostia Antica
Vuoi scoprire la bellezza degli scavi di Ostia Antica, meravigliarti del Porto di Traiano giunto fino a noi e infine visitare l'antica Necropoli di Porto?
71
Condivisioni
Condividi con i tuoi amici










Inviare

Hai voglia di trascorrere un fine settimana all’insegna dell’archeologia, per scoprire usi e costumi degli Antichi Romani?

Bene, non ti rimane che muoverti a Sud del GRA per scoprire quanti tesori archeologici si trovino raccolti nella zona compresa fra Ostia e Fiumicino, e di seguire le nostre indicazioni, per poter gustare al meglio tutto quello che andrete a vedere.

Sei pronto?

Scavi di Ostia Antica

Scavi di Ostia Antica

Situata a pochi km da Roma, Ostia Antica è sicuramente una delle zone archeologiche più interessanti al mondo, data l’importante funzione commerciale che ebbe in relazione agli approvvigionamento della Capitale ai tempi dell’Impero.

Qui sotto trovi un mio breve video che ti guiderà alla scoperta della città di Ostia Antica, sorta come avamporto di Roma e sviluppatasi come centro di commercio e cultura.

Entrando nell’area, ti troverai su Via Ostiense, un tempo principale arteria di collegamento tra Roma e Ostia, lungo la quale si estende un breve tratto dell’antica necropoli, con differenti tipologie di sepolture a seconda delle epoche nelle quali vennero realizzate e dei differenti riti utilizzati (incinerazione o inumazione).

Lasciando la Necropoli alle spalle, la Porta Romana ti permetterà di attraversare ciò che rimane della Cinta Sillana, ovvero mura di età repubblicana che cingevano la città di Ostia. Oltre la Porta, la via ostiense assumeva il nome di Decumano Massimo, ovvero la strada che divideva in due parti uguali la città.

Ai lati del Decumano, oltre ai magazzini potrai ammirare le bellissime Terme mosaicate: le più belle sono sicuramente le Terme di Nettuno e le Terme del Foro (queste ultime si raggiungono procedendo trasversalmente rispetto al Decumano, oltre la Porta Laurentina, da cui si proseguiva verso l’Antica Laurentum, oggi Lavinio).

Giungerai quindi al magnifico Teatro, che ancora oggi ospita eventi, soprattutto concerti di musica classica.

Da questo, recati alla piazza del Foro, vero e proprio centro della vita sociale e politica della città antica. Su di essa vedrai affacciarsi il Capitolium, principale edificio sacro di Ostia, dedicato a Giove, Giunone e Minerva.
Sali la sua maestosa scalinata fino a raggiungere il podio dell’edificio: un’esperienza davvero unica!!!!

A questo punto, ti rimarrà da scoprire:

  • la Casa di Diana, tipica insula formata da appartamenti su più piani che il proprietario affittava;
  • le Tabernae dei Pescivendoli, con tanto di banconi e vaschette per il pesce;
  • l’Insula delle Volte Dipinte, forse casa di piacere date le decorazioni erotiche in essa rinvenute;
  • infine la Porta Marina, posta a ca. 150 m dall’antica spiaggia e per questo la più possente, in quanto più esposta ad attacchi navali.

Oltre di essa, il mare….

INFO: Ticket -> € 8; lunedì chiuso; gratis ogni prima domenica del mese.

Se vuoi scoprire al meglio gli Scavi di Ostia Antica ti consiglio questo tour:

Toour organizzato agli Scavi di Ostia Antica

Parco Archeologico dei Fori Imperiali di Claudio e Traiano

Porto di Traiano

Sei curioso di scoprire l’unico bacino portuale romano giunto intatto fino a noi?

Allora questa esperienza è proprio ciò che fa al caso tuo!

Guarda ora il breve video introduttivo fatto direttamente dalle guide del posto.

Accompagnato da guide o da “piccole guide” (ovvero i bambini dell’Istituto Grassi di Fiumicino appositamente istruiti da un archeologo) potrai incamminarti nello splendido parco archeologico sito a poca distanza da Fiumicino, fino a raggiungere il Porto di Traiano, bacino dalla caratteristica forma esagonale fatto costruire dall’Imperatore affinché potesse consentire l’attracco contemporaneo di circa 200 navi.

In origine, lo stesso era connesso al più ampio Porto di Claudio, e venne progettato al fine di risolvere i problemi di sicurezza ed insabbiamento di quest’ultimo.

Lungo il percorso, potrai osservare non solo gli antichi magazzini, ma anche una flora e una fauna variegate, in quanto ti trovi all’interno di una riserva naturale.

All’interno del Parco, sono poi organizzati degli interessanti laboratori didattici, sia per “grandi” che per i più piccini. In particolare, ti segnalo l’attività “Piccoli archeologi crescono“, riservata ai bambini dai 6 ai 13 anni, durante la quale, dopo un breve percorso di spiegazione, verrà simulato il lavoro dell’archeologo sul campo, applicando le tecniche e le metodologie caratteristiche della disciplina.

Inoltre ogni attività, compresa la visita guidata, è totalmente gratuita.

INFO -> visite guidate su prenotazione giovedì, sabato e domenica.

Servizio di navetta gratuita dall’aereoporto.

Sito ufficiale: www.navigareilterritorio.it

Necropoli di Porto

Necropoli di Porto

Sempre a Fiumicino, nella zona denominata “Isola Sacra“, è questa antica necropoli che ospita più di 200 edifici funerari.

Questi sono perfettamente conservati grazie all’insabbiamento cui è stata soggetta la zona, e dunque rappresentano uno degli esempi più significativi di “città dei morti” arrivato fino ai nostri tempi.

Degna di rilievo è la tomba dei coniugi Scribonia Attice e Marco Ulpio Amerimno i quali esercitavano la professione medica: il marito era forse un chirurgo e la moglie un’ostetrica.

In un altro edificio sepolcrale è invece presente un mosaico che rappresenta un faro con due navi accompagnato dall’iscrizione, in lingua greca, “qui cessa ogni dolore”.

Davvero un tuffo nella storia, che permette di comprendere il rapporto degli Antichi Romani con l’aldilà.

INFO -> Aperto su prenotazione telefonica (06 65 838 88) e conferma via fax, con le seguenti modalità:

  • mattina: giovedì, sabato e prima domenica del mese;
  • pomeriggio: terza domenica del mese. Ingresso gratuito.
© Riproduzione riservata
Ebook gratis sui posti più insoliti di Roma

Hey...Vuoi Scoprire GRATIS i 10 Posti Più Curiosi di Roma???

Oltre il 90% dei romani non li conosce!

Questi luoghi non li troverai né qui sul mio blog, né in nessun'altra delle normali guide turistiche.

freccia_basso
pulsante-scarica-ora


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo ora con i tuoi amici:



frecce-in-basso
71
Condivisioni
Condividi con i tuoi amici










Inviare



Scelti per te:



Condividi ora la tua esperienza!

  


Grazie del tempo che mi hai dedicato.

Skyline Roma

GUIDA GRATIS (solo per oggi)

ASPETTA: Non perdere i 10 LUOGHI più INSOLITI di ROMA!

Difficilmente li troverai sulle guide o su internet...
...più del 90% dei romani non li conosce affatto


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi